QUALCOSA DI SPECIALE (2009)

qualcosa-di-specialeFILM (di B.Camp)

LOVE HAPPENS ● UNIVERSAL

Se il detto latino nomen omen fosse vero…beh Qualcosa di speciale non avrebbe mai dovuto chiamarsi così.
Burke Ryan (Aaron Eckhart) è diventato una celebrità dopo che, avendo perso la moglie in un incidente stradale, ha scritto un libro e tiene seminari su come affrontare positivamente un lutto. La vera svolta nella sua nuova vita arriva però quando conosce la fioraia Eloise Chandler (Jennifer Aniston) mentre lavora nell’albergo dove soggiorna a Seattle. Dire che tra i due nascerà prima l’intesa e poi l’amore è una formalità? Assolutamente. Si tratta della “solita” commedia hollywoodiana dove non può proprio mancare la Aniston, con in aggiunta un tocco di dramma che in breve sfuma in secondo piano perdendo di rilevanza. Banale in quasi tutti i suoi sviluppi, Qualcosa di speciale termina con il più classico degli happy end senza lasciare spazio a sorprese. Presenta tutti i possibili cliché del cinema americano e gioca anche scorretto perché fa leva sui sentimenti facili. Una commedia di interni ben arredati e di dinamiche sentimentali semplificate. Mediocre, decisamente mediocre.

Verdetto: 1,5/5

Reviewed by I.B.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...